I Colori delle Stagioni < Band

Marco Iannelli
conductor (in live performances)

Sandro CerinoCompositore, musicologo e direttore d’orchestra, studia pianoforte con la Prof. Elena Lissoni Zanfini e composizione col M. Luigi Molfino, diplomandosi poi in musica sacra con Frate Terenzio Zardini. Contemporaneamente si laurea in Storia della Musica col Prof. Sergio Martinotti. Nel 1998 vince il Petit Prix de France con la sinfonia Festina Lente, e il Prix Musique de Lion con l’opera Caligula.
In occasione dei festeggiamenti del Capodanno 1999-2000 a Milano, gli viene commissionata un’installazione permanente (dicembre 1999-gennaio 2000) in Piazza del Duomo e in Piazza della Scala.
Nel 2000 è a Parigi, dove porta in scena due nuove opere, M e Prometeus. Nel 2001 riceve dalla giuria del Torino Film Festival una menzione speciale per le musiche del film L’innamorato di Samira Guadagnuolo. Sempre nel 2001 dirige il suo lavoro Recto-Verso nel prestigioso MOMA di San Francisco.
Inizia nello stesso anno la sua collaborazione con Gheorghe Iancu (coreografo e partner di Carla Fracci al Teatro alla Scala) per il quale compone le musiche dei balletti Synthesis (Biennale di Venezia, 2001), Donne (Maggio Musicale Fiorentino, 2002) e Sheherazade (Maggio Musicale Fiorentino, 2003). Nel 2003, insieme con Sandro Cerino, compone le musiche per la Living Gallery Ta Matete di Roma, progetto che prevede la pubblicazione di 16 CD. Nel 2003 vince insieme a DJ MrQ il Diesel-U-Music Awards (sezione musica elettronica - Premio Speciale della Critica).
È inoltre Sound Designer per diverse società, fra cui: Trident Agency (Cent’anni di Bayer, 1999), Aran-Endemol (Vivere, Canale 5, 2000-2002), AGE Produzioni (pubblicità per Canale 5 e Odeon TV), Rumblefish (MTV), The Big Space (TaMatete, 2003), Proxima.
Critico musicale per diverse riviste italiane e straniere (Musica, Opera, Classic CD, Lyrica, Diapason), collabora come consulente musicale per teatri e istituzioni musicali quali il Conservatorio G. Verdi, il Teatro Dal Verme e il Teatro Smeraldo di Milano, il Maggio Musicale Fiorentino (Firenze), i Canteri d’Arte di Montepulciano, il Festival de Radio France et Montpellier (Francia).
Dirige la rivista musicale Suite Classica in edizione italiana e tedesca e ha supervisionato l’edizione 2003 dell’Enciclopedia del Cinema Garzanti (sez. Compositori musiche per film).
È consulente musicale e direttore editoriale della Fondazione United Europe Chamber Orchestra, oltre a sovrintendere al Fondo Archivistico Documentale dell’Associazione Musicale Vittorio Gnecchi Ruscone.
È docente di Pianoforte, Composizione e Storia della Musica presso l’Accademia La Nuova Musica di Milano, oltre che responsabile del Modulo Sonoro presso la Facoltà di Disegno Industriale del Politecnico di Milano.