I Colori delle Stagioni < Band

Giampiero Prina
drums, percussions
(1947 - 2002)
Sandro CerinoEnfant prodige, ha studiato percussioni presso la Civica Scuola di Milano e clarinetto presso la Civica Scuola di Musica e il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Non si contano le collaborazioni: fra gli altri G. Gaslini, F. Cerri, M. Urbani, G. Basso, D. Moroni, F. D'Andrea, P. Fresu, F. Boltro, A. Faraò, E. Cisti, B. Mintzer, S. Rivers, P. Woods, M. Forman, B. Golson, J. Venuti, J. Moody, J. Faddis, S.Hampton, J. Newton, M. Jackson, B. Foreman, M. Melillo, B. Colette, J. Venuti, F. Ambrosetti, L. Agudo, J. Taylor, G. Burton, C. Jordan, R. Johnson, T. Thielemans, H. Edison. Ha inciso circa 110 dischi come sideman e 4 come leader, tenuto numerosi corsi e seminari in Italia e all'estero, pubblicato 2 metodi didattici (Carish, Le Parc) e dall'estate del 2000 è stato docente di batteria ai seminari estivi di Siena Jazz. È stato in tournée in Francia, Svizzera, Grecia, USA, Tunisia. Ha collaborato con D. Moroni e G. Gaslini; con D. Di Gregorio ha fondato il gruppo basato su sole percussioni Sticks & Mallets. È inoltre stato arrangiatore e compositore, e ha avuto anche importanti collaborazioni in contesti classico-sinfonici e nell'ambito della musica leggera. In veste di pittore ha partecipato alla mostra collettiva I jazzisti pittori (collaterale alla rassegna Iseo Jazz '97).